Modalità per associarsi

Per diventare socio dell'APIS occorre presentare domanda di ammissione indirizzata al Consiglio Direttivo Nazionale che si riserva di valutare - a suo insindacabile giudizio - i requisiti del richiedente in base a quanto previsto dallo Statuto.

Il 1° anno, ovvero inizialmente, è possibile tesserarsi esclusivamente in qualità di Socio Sostenitore o Socio Simpatizzante, in funzione dei propri requisiti (v. Statuto).

Dopo un anno di permanenza nell'associazione il tesserato può guadagnare lo status di Socio Effettivo. Tutte le tipologie di Soci hanno - naturalmente - gli stessi diritti, fuorchè l'eleggibilità alle cariche sociali, riservate ai soci Fondatori ed Effettivi.

Inviare il modulo di adesione sottostante - dopo averlo debitamente compilato e firmato.

ALLEGARE: copia carta d'identità (fronte/retro) su unica pagina in formato PDF

E-MAIL: info@associazioneapis.it

Diritti e doveri degli associati

DIRITTI

Tutti i Soci hanno i seguenti medesimi diritti:

 

a)  diritto di voto;

b)  diritto di partecipare alle assemblee;

c)  diritto di nominare gli organi direttivi dell’associazione;

d)  diritto di accesso ai documenti, delibere, bilanci, rendiconti, registri dell’associazione;

e)  diritto di partecipare alle attività organizzate dall’associazione;

f)  diritto di usufruire di tutti i servizi che l’associazione mette a disposizione, comprese eventuali agevolazioni e/o convenzioni;

g)  diritto di entrare in possesso di un “tesserino di riconoscimento”.

 

DOVERI

I Soci hanno i seguenti doveri:

 

a)  obbligo di rispettare lo Statuto, il Regolamento, il Codice Deontologico e il Codice del Consumo, nonché ossequiare tutte le delibere assunte, aderendo allo scopo associativo e condividerne le finalità istituzionali;

b)  versare la quota associativa annuale e gli eventuali contributi straordinari deliberati per far fronte alle necessità economiche e sociali, fatta eccezione per i Soci Fondatori e Onorari;

c)  collaborare, in base alla propria disponibilità, capacità e competenza, al buon funzionamento ed alla crescita dell’associazione;

d)  osservare, con lealtà e disciplina, le norme che regolano la civile convivenza e la buona educazione;

e)  rispettare tutte le norme che disciplinano l’organizzazione ed il funzionamento della associazione e dei suoi Distretti;

f)  comunicare agli organi associativi competenti qualsiasi cambiamento relativo al venire meno dei requisiti che sono essenziali ed imposti per appartenere all’APIS;

g)  l’obbligo di aderire alle iniziative promosse dall’associazione in ordine alla formazione permanente, così come previsto dalle norme relative alle associazioni professionali.


Quota associativa 2018

Quota associativa ordinaria anno 2018:

   - Euro 50,00      SOCI EFFETTIVI

 

   - Euro 25,00      SOCI SOSTENITORI

 

   - Euro 12,50      SOCI SIMPATIZZANTI

 

   - Esenti             SOCI FONDATORI E ONORARI


Quota associativa promozionale anno 2018 riservata ai Soci Sostenitori:

a) Tesseramenti dal 1° gennaio al 30 aprile:          
25 €

b) Tesseramenti dal 1° maggio al 31 agosto:       
17 €
c) Tesseramenti dal 1° settembre al 31 dicembre:
9 €